Azioni sul documento

Giulia

Dimensione 1.3 MB - Tipo di file audio/mpeg - Bit rate: 64 kb/s - Durata: 2:52
 
Artista:
Edizione:
Anno:
2011

 Clicca sull'icona per ascoltare il brano o  Apri il brano in una finestra popup

Il giudizio di Musicultura:

Nel segno della modernità una melodia popolare accattivante. Un impeto fresco e vivace.


Testo del brano:

Non è più un caso
ch’io veda il sole splendere
nella tua mano
ho visto Giulia ridere

Sai non mi spiego
quel fulmine nel cielo che
ci scatta in posa
momenti da rivivere

Viaggiar su un treno
guardare il finestrino che
come una tela
riflette spunti di poesia
ma già vai via...

Giulia non saprà
se questo finirà
arriverà senz’altro musica
arriverà Giulia...

Parole al vento
comete passeggere che
tengono tempo
nessuna luce splenderà
ma se fossi un si
andrei nel cielo a disegnar
un tuo ritratto
così nel buio lo vedrai
e mi avrai poi...

Giulia non saprà
se questo finirà
arriverà senz’altro musica
arriverà Giulia...