Azioni sul documento

Legramandi

 Legramandi
Legramandi nasce a Milano in una famiglia dove si respira aria di musica. Già all’età di 4 anni incomincia lezioni di piano e all’età di 16 lo studio del canto moderno. Mostra fin da piccola una natura eclettica appassionandosi anche alla pittura, al teatro e alla scrittura. Nata come semplice interprete, negli anni sente la necessità di mettersi in gioco totalmente iniziando a scrivere musica e testi dei propri brani. Nel 2011 viene selezionata dal critico musicale Michele Monina per raccontare il corpo della donna nella compilation cantautorale «Anatomia Femminile» con il brano «Rosso Amarena». A luglio dello stesso anno è finalista del Premio Lunezia con il brano «A fior di pelle», a settembre l'incontro con Bungaro da cui nasce un nuovo progetto a metà tra Francia e Italia, dalle sonorità minimal- elettroniche. Ad aprile 2012 uscirà anche un doppio cd tributo ad Herbert Pagani, «La mia generazione: Marco Ferradini canta Herbert Pagani» in cui Legramandi interpreterà alcuni brani del geniale cantautore accanto ad importanti artisti come Ron, Eugenio Finardi, Alberto Fortis, Fabio Concato, Eugenio Finardi, Fabio Treves, Moni Ovadia.



nel
2012
edizione:
in qualità di:
Concorrente - Semifinalista - ammesso alle Audizioni Live