Sara Rados

Biografia

Sara Rados è una cantautrice fiorentina di sangue partenopeo-croato. Nel domino dei diversi accenti – acquerelli e quartieri, focacce, scarpe e verbi, tutti stroppiati ad arte- s’è cucita un piccolo corredo d’esperienze e perle rare: concorsi e concerti, tra una baia ed un crinale, che le hanno fatto saggiare, su e giù, le diverse fette d’un unico Stivale. Ha iniziato a fare musica in adolescenza, muovendo i primi passi tra le due polarità in apparenza opposte dello studio del canto lirico e un gruppo punk rigorosamente femminile, le S.A.N.M.I. Nel 2008, a Roma, dà inizio anche allo studio di canto Jazz, presso la Scuola di Musica Popolare di Testaccio. Sempre nel 2008 ha vinto il contest di Scalo 76 su Rai Due, col brano e il videoclip de “La Ricetta”, aggiudicandosi poi, a pochi mesi di distanza, il premio della critica Rosa Ballistreri e il Premio Ciampi.
Tra fine 2009 e inizio 2010 gira con uno spettacolo solista e tra vari palchi d’Italia. Nel 2010 è anche tra i sedici semifinalisti di Musicultura a Recanati col brano “Marzo”. Dopo più di tre anni di inattività battezza il suo ri-esordio sul palco del Gattarossa Club a Piombino, in occasione di Tenco Ascolta, organizzato da Club Tenco. Nel 2016 esce il suo primo CD “Le cose cambiao”.

Canzoni

"Marzo"

Finalista
Musicultura
XXI Ed. - 2010